Tag

Ingredienti:

per 2 persone

• 210 gr riso Vialone nano
•1 mazzetto di asparagi selvatici
•1 scalogno
•1 noce di burro
•olio di oliva q.b
•sale
•1/2 litro di brodo vegetale
•1 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Pulire gli asparagi, eliminando la parte inferiore dura. Tenere le punte da parte e il resto del gambo ridurlo a pezzettini. Lavarli accuratamente. Tagliare lo scalogno e soffriggerlo in un tegame con un filo d’olio. Unire anche gli asparagi e lasciarli insaporire.
Aggiungere poi lo scalogno e il riso in un’altro tegame e lasciarlo tostare per bene. Sfumare con il vino bianco. Una volta che il vino sarà completamente evaporato aggiungere il brodo vegetale caldo un po per volta, sino a che il riso non è completamente cotto. A metà cottura aggiungere le punte degli asparagi tenute da parte. A fine cottura, invece, aggiungere una noce di burro e un po di pepe. E se si preferisce, prima di servire, aggiungere una manciata di parmigiano!

Annunci