Tag

,

Questa stupenda ricetta l’ho trovata in una bellissima edizione di Bibliotheca Culinaria. Sono rimasta incantata dalle ricette di José Maréchal. Lo chef proprietario del Cafè Noir di Parigi.
E adesso vi lascio entrare nel mondo magico di José Maréchal. Spero che questa ricetta incanti anche voi come ha fatto con me…. Aaah dimenticavo…Sono indispensabili le famose cocotte. Le potete comprare in internet, nei supermercati, ma anche nei negozi specializzati….

Ingredienti:

Per 6-8 cocotte

 6-8 uova
2 peperoni rossi
2 peperoni gialli
2 cipolle (scalogno)
2 spicchi d’aglio
1  piccola scatola di pomodori pelati
2 pizzichi di zucchero semolato
2 pizzichi di peperoncino in polvere
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:

 Pelate le cipolle, l’aglio e mondate i peperoni eliminando peduncoli, semi e filamenti. Schiacciate l’aglio, affettate finemente le cipolle e i peperoni. Mettete l’olio e l’aglio in una casseruola e scaldate a fuoco medio…Fatevi rosolare le cipolle e i peperoni, poi aggiungete il pepperoncino, lo zucchero e i pomodori divisi a metà. Salate . pepate e proseguite a fuoco dolce per 20-25 min mescolando di tanto in tanto.
Preriscaldate il forno a 180° C . Suddividete la salsa basca nelle cocotte.
Preparate un bagnomaria  che possa andare in forno e ponetevi le cocotte.Rompete delicatamente le uova al centro di ogni cocotte, infornate  e fate cuocere per circa 7-8 minuti.

 CONSIGLIO:


Ho abbinato a questo piatto un ottimo rosso Geodoro dalla cantina Menegotti.

Buon appetito e buona cena !

Annunci