Tag

, ,

Questo è un piatto vegetariano….Siccome questi giorni ho deciso di evitare la carne per riprendere un pò la linea  , eccoci qua…Questo piatto concilia sapore e leggerezza.
Per chi non sa cosa fosse lo seitan..Vine soprannominato anche “carne di grano”, il seitan si ottiene estraendo il glutine dalla farina di frumento(preferibilmente dalla semola), quindi – secondo la ricetta tradizionale – impastando e lessandolo il tutto in acqua insaporita con salsa di soia, alga kombu, zenzero e sale.


Il seitan è una discreta fonte proteica alternativa, utile non solo ai vegetariani ma anche a tutti coloro che hanno necessità di ridurre il contenuto alimentare di proteine.

 

Ingredienti:

2 svizzere di seitan
1 mazzo asparagi
1 mazzo cipollotti
olio evo
1 limone
2 cucchiai semi di sesamo
sale
pepe

Preparazione:

Tagliate le punte a un grosso mazzo di asparagi e i gambi a pezzetti. Lessate  i gambi in acqua bollente salata per 5 min e le punte per 3 min. Scolateli e saltate in padella con 3 cucchiai di olio evo, e i cipollotti. Aggiungete la buccia di limone tagliata a julienne. Insaporite gli asparagi nel fondo per alcuni minuti. Regolate di sale e bagnate con il succo del limone. Cuocete ancora per 2 min e ultimate con una macinata di pepe e 2 cucchiai di semi di sesamo.
Lo seitan è molto veloce da cucinare. mettete su la piastra e lasciate 2 minuti per parte.
Servite insieme ai asparagi saltati .

Annunci