Tag

Ingredienti:

1 filetto di manzo da 800 g, tagliato centrale
½ bicchiere di Cognac
300 g di funghi champignon, freschi
4 -5  fogli di verza
20 g di burro
sale e pepe macinati al momento
1 foglio di pasta sfoglia fresca
1 uovo
senape di Dijon ( picante )

Preparazione:

Sala e pepa abbondantemente  il filetto da tutti i lati e lascialo riposare 10 minuti .  Scalda una padella ampia con la metà del burro, sino a che inizia a schiumare leggermente. Rosola il filetto nel burro basta meno di 2 minuti circa per lato.
Quando avrai rosolato il primo lato, bagnalo con il Cognac togliendo la padella dal fuoco per evitare che si alzi una fiammata. Una volta rosolato, metti il filetto da parte, coperto con un foglio di carta stagnola.  Spennellare con la senape di Dijon.
Lava velocemente i funghi, scarta la parte terrosa del gambo e poi falli a pezzi. Scalda una padella con il burro rimasto e saltaci i funghi champignon per 7-8 minuti salando solo a fine cottura. Mettili i funghi in un blender e riducili in purea. Scolali da eventuale liquido se se ne forma.
Fai sbollentare la  verza  in acqua salata per 3 minuti. Togliere e inserire in una ciotola con del acqua e ghiaccio. In questo modo la verza non perde il colore brillante.

Accendi il forno a 180°C. Prepara una teglia rivestita con della carta. Stendi la pasta sfoglia. Aggiungi la verza e stendi il filetto sopra.
Cospargi la parte alta del filetto con i funghi tritati, aggiungi un altro po’ di sale, poi ripiega la sfoglia sopra e chiudila premendo bene sotto il filetto. Deve aderire senza formare sacche d’aria.

Punzecchia la superficie di ogni filetto con uno stecchino, in modo da creare una fuoriuscita per l’aria durante la cottura.
Termina spennellando la superficie  con l’uovo sbattuto. Inforna così e cuoci per 15 minuti (se lo vuoi rosato all’interno).

Annunci